Le aggressioni ai fattorini calano drasticamente grazie alle bodycams

Le dozzine di app per la consegna di cibo esistenti oggi significano che ordinare beni e servizi è a portata di clic. Hanno anche inondato le nostre strade con migliaia di lavoratori delle consegne, che affrontano minacce, lesioni gravi e a volte anche la morte durante i loro compiti quotidiani.

Bodycams ZEPCAM round sotto

La tendenza preoccupante della violenza contro i lavoratori delle consegne trascende i confini, con rapporti di attacchi contro gli autisti delle consegne di cibo da Sydney a New York. In LondraI lavoratori delle consegne sono preoccupati soprattutto per le bande criminali che li prendono di mira per il loro trasporto (di solito motociclette o motorini).
La morte del fattorino Francisco Villalva Vitinio, durante una rapina a mano armata a East Harlem nella primavera del 2021, ha evidenziato la mancanza di protezione e di diritti Alcuni addetti alle consegne dicono che la violenza, o almeno la minaccia di essa, è una parte quasi quotidiana del loro lavoro, rendendo chiaro che sono necessarie misure di sicurezza più efficienti.

Le bodycams aumentano il senso di sicurezza dei lavoratori delle consegne

La ricerca del CCV (centro per la prevenzione del crimine e la sicurezza) mostra che un numero crescente di lavoratori delle consegne di cibo sono stati derubati nei Paesi Bassi negli ultimi tre anni. Nel 2017 sono stati presi di mira 37 fattorini, nel 2018 sono stati 95 e nel 2019 sono stati derubati 130 fattorini. L'impatto di una rapina è grande, sia per la vittima che per chi gli sta intorno.

Un progetto pilota di successo con bodycam nella città di Nijmegen, nei Paesi Bassi, dimostra il valore aggiunto delle bodycam per i lavoratori delle consegne. Il pilota e il progetto hanno coinvolto gli addetti alla consegna delle pizze, che non hanno subito aggressioni mentre indossavano le bodycam e hanno riferito di sentirsi più sicuri.

Dopo aver letto di un progetto simile con le bodycams a Rotterdam, Ferdi Overeem, coordinatore della sicurezza del quartiere a Nijmegen, era felice che le bodycams potessero essere sperimentate anche a Nijmegen.

Il progetto pilota e successivo a Nijmegen ha avuto luogo dal 24 ottobre 2020 al primo marzo 2021. Secondo Overeem, questo è il momento perfetto per provare le bodycams, poiché c'è un aumento statistico del numero di aggressioni e di crimini di strada in questo periodo. C'è meno gente per le strade, creando lo scenario perfetto per i criminali per aggredire le persone e rubare da loro.

Apprendimenti importanti

La catena di pizzerie Domino's era ansiosa di partecipare al pilota, dopo esperienze positive con un processo simile a Rotterdam. Marianne Kemps, responsabile delle PR e delle comunicazioni di Domino's, spiega che hanno avuto a che fare con le rapine in passato e che è loro responsabilità fare tutto per prevenirle. Collaborare con Nijmegen è stato un passo logico. "Si può fare la differenza insieme ad altre parti come i comuni e il CCV", dice Kemps.

La crisi della corona significa che i fattorini non portano più contanti (il pagamento senza contatto è la norma), eliminando un grande fattore motivante per i ladri e portando a meno incidenti. Tuttavia, Kemps e Ferdi Overeem considerano il progetto un successo, poiché il denaro non è l'unica ragione per infastidire i fattorini. Cose come la pizza, i telefoni cellulari o i mezzi di trasporto possono anche essere rubati e minacce e comportamenti aggressivi sono sempre dietro l'angolo. Una volta che la bodycam è stata attivata, registra anche gli ultimi 30 secondi, il che aumenta la sensazione di sicurezza dei fattorini.

Tra le cose buone emerse dal progetto, Ferdi Overeem nomina le esperienze positive e i sentimenti di sicurezza in più, ma anche la rinnovata consapevolezza dell'importanza della sicurezza in generale nella regione. L'effetto de-escalante delle bodycams si traduce in una riduzione degli incidenti e in un aumento della fiducia. Overeem spera che anche altri comuni realizzino il progetto e dice che un collega di Utrecht lo ha già contattato a questo proposito. I comuni possono poi darsi consigli a vicenda e sostenersi a vicenda.

>> Le nostre soluzioni Bodycam per gli addetti alle consegne

Condividi questo